your ads here

advertisement

Home » #aSpettinarLeBambole » #aSpettinarLeBambole – 2 – La Papessa

#aSpettinarLeBambole – 2 – La Papessa

Post By 0 Comment(s)

La Papessa non sono io. La Papessa è la carta bianca, tutto quello che non è ancora stato scritto. La Papessa è il futuro, ma racchiude in sé l’esperienza del passato e la saggezza per sostenere il presente. Nei Tarocchi più antichi, qualche volta, la troviamo citata come La Fede. Non vi insegno nulla se affermo che si può avere fede in molte cose, da un qualunque dio alla direzione del vento. Vale tutto, pur di arrivare al cuore, alla sostanza, a quello che sta sotto.

Per me, la Papessa è la GRRRz. Il simbolo del cambiamento. Un cambiamento che parte dall’interno, che nasce dal profondo.

Perché la Papessa è anche l’impegno, la dedizione alla causa che, nel nostro caso, diventa giorno dopo giorno sempre più totale.

Abbiamo fatto tutto per benino, abbiamo sbagliato alla stragrande. Siamo caduti e ci siamo rialzati. Portiamo, ben nascosta, una ferita al centro del petto ma, sicuramente, abbiamo colpito duro anche noi.

Insomma, non siamo cresciuti per caso.

Anche se, a dire il vero, ho come la strana sensazione di averlo fatto da sempre, di essere sempre stata qui.

Chissà poi perché…

silvaninaatwork

Your comment

Your name:

Your email address: Your message: